Blog

Chi sono?

Sono una donna appassionata di vita e di cultura, che non si sazia nè di studio nè di emozioni né di nuovi inizi.

Vi racconto di me: sono nata e cresciuta ad Alghero, fra mare, maestrale e isolanità. Sono cresciuta come i nuraghi resistenti, come il sole cocente, come la neve che sfuma gli orizzonti, come l’elicriso che ti stordisce e seduce.

Ho conseguito una Laurea in Lettere e Filosofia con indirizzo Filologico Moderno, un dottorato in Sistemi Culturali con indirizzo in Storia delle Arti, un Master in counseling relazionale e uno ne ho appena iniziato, e non vi enumero i vari scorsi di scrttura indetti dalla Holden. Perchè una vita non mi basta e oltre a vivere, intensamente, leggo, scrivo e studio.

Sono espatriata da 10 anni, prima in Medio Oriente, e poi, dal 2014, in Danimarca. Lo ho fatto per anmore, per amore di mio marito e di conoscenza, di definizione della mia identità nell’accoglienza del sacro valore della differenza.

Chi sono? Mi ripeto.

Sono una studiosa di Storia e Letteratura delle Donne; insegno scrittura creativa e emotiva; sono presidente e fondatrice di “Cultura al Femminile”, associazione culturale, sito web e gruppo Facebbok, “Letteratura e Cultura al Femminile”; organizzo eventi, spettacoli, convegni, conferenze, laboratori, festival e spettacoli in tutta Italia e non solo; tengo seminari di storia, antropologia, iconografia e letteratura; scrivo recensoni e aricoli oltre che il sito che visitate, anche per Oubliette Magazine e per la rivista bilingue di Copenhagen “Il Ponte”.

Chi sono? Voglio andare pià in fondo nel pozzo di Alice.

Sono una Donna, una jana, una fata sarda custode di saperi di epoche perdute, sono madre di idee, progetti, sogni..

Solo la luna piena, le falci e le eclissi e in questo ballo tondo rinasco. Con nuovi passi e nuove mani da intrecciare, con i fili delle mille storie.