Frammenti di luce – di Elvira Rossi

Frammenti di luce – di Elvira Rossi

frammenti luce

Frammenti di luce – di Elvira Rossi

a cura di Emma Fenu

frammenti luce

 

Frammenti di luce è una intensa silloge poetica di Elvira Rossi, edita Officina Milena nel 2021, i cui ricavati sono interamente devoluti alla nostra associazione Cultura al Femminile.

Onorata e emozionata da tale decisione dell’autrice, ho curato la prefazione dell’opera che riporto a seguire.

 

Le parole di Elvira Rossi sono parole in versi. Parole che raccontano, che denunciano, che accolgono. Parole che si uniscono e si spezzano nel ritmo del verso poetico per farsi voce di donna, lemma femminile e al femminile.

Parole femmine, dunque.

Essere femminili, sia come persone che come parole, non implica l’adesione a uno stereotipo o una discriminazione sessista contro gli uomini, ma la coscienza di sé come eredi di dee, fate, streghe e sibille, di creature che la Storia ha amato e temuto, valorizzato e violato, ascoltato e messo a tacere.

Una donna che scrive non si distingue per uno stile più introspettivo o per contenuti più romantici e biografici rispetto a un approccio più autoptico, secco e epico, attribuito alla scrittura maschile, ma per la consapevolezza di un passato di voce negata o limitata dal potere del patriarcato.

Una donna che scrive compie un atto di ribellione talvolta inconsapevole, Virginia Woolf la chiamò rabbia, verso ogni forma di negazione della libertà di essere “altro”.

Sulla base di queste premesse teoriche, che ogni giorno diventano parole e dunque fatti, nasce “Cultura al Femminile” quale associazione culturale, con rispettivi portale web e pagina Facebook, quest’ultima denominata “Letteratura e Cultura al Femminile”.

I fondatori e i soci, Donne e Uomini, si propongono di promuovere e diffondere la cultura e l’arte delle donne e per le donne attraverso recensioni, convegni, spettacoli e laboratori, di accogliere la diversità e specificità di ogni individuo e di impegnarsi nella tutela dei diritti umani.

Ringrazio Elvira Rossi per essere una delle voci più attive e appassionate di Cultura al Femminile, lettrice e recensora puntuale e onesta e relatrice impegnata nei nostri convegni a tema in varie città d’Italia. La ringrazio per avermi donato la forza della sua poesia e per aver creduto in me come presidente dell’associazione, come donna e, soprattutto, come amica.

Link d’acquisto

https://www.ibs.it/frammenti-di-luce-libro-elvira-rossi/e/9788832101775#cc-anchor-dettagli

 

Sinossi

Frammenti di luce è una silloge di cinquantaquattro componimenti raggruppati per tematiche, che segnano le tappe di un percorso esistenziale nel quale la parola diventa poesia per esprimere e lenire il malessere originato dalla incomunicabilità, dalla solitudine, dalla intolleranza.

Un bisogno insoddisfatto di condivisione si riflette nella Natura sempre più violata, che partecipa alla sofferenza dell’uomo, lo accoglie e lo conforta.

Il mare è un tema ricorrente che, oltre a esprimere una predilezione dell’autrice per questo ambiente, si carica di valori simbolici. Diventa specchio dell’esistenza, elemento che unisce e che divide, rappresentazione di calma e irrequietezza, custode del mistero imperscrutabile della vita.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.