Rinascita – di Anna Maria Bonamore

Rinascita – di Anna Maria Bonamore

Rinascita – di Anna Maria Bonamore

recensione di Emma Fenu

rinascita

Rinascita è un romanzo scritto di Anna Maria Bonamore e edito da Pan di Lettere nel 2020.

 

C’era una volta una principessa greca di rara bellezza, Partenope, che si era invaghita, corrisposta, del giovane Cimone. Ma il Re aveva altri progetti e le ragioni del cuore le posponeva a quelle del regno, perciò impose alla fanciulla uno sposo che fosse adatto.

Ma Partenope era passionale, ribelle e coraggiosa: fuggì con Cimone su una nave, senza destinazione, e sbarcò sul litorale campano, una terra meravigliosa, ricca di sole e profumi, che loro benediranno con il proprio amore e con la melodia del canto.

Sonia, la protagonista del romanzo Rinascita, è una figlia di Partenope, ossia di una cultura del sorriso, dell’abbraccio, delle donne dai capelli al vento e dagli occhi belli, del vivere cantando, dell’amare baciando, del cucinare amando.

Sono i problemi economici a tingere la fiaba di nero: il marito di Sonia non ha lavoro, il negozio di abbigliamento resta un ricordo amaro e Sonia, per disperazione, cede alle lusinghe di un amore malato che la svilisce e la umilia.

Costretta dal ricatto e dalla paura delle ripercussioni, la donna sfiorisce nelle tenebre della disillusione e nella nebbia del rimorso, ma proprio nel nero della terra il seme sembra morto e inerte, ma non lo è.

Un delicato romanzo sulla forza della rinascita grazie all’amore per se stessi, per gli altri e per la vita, perché cadere e premessa di scalata verso l’alto, verso le stelle della speranza nel futuro.

 

Link d’acquisto

https://www.pandilettere.com/inostrilibri/rinascita

Sinossi

Il romanzo è incentrato sulla figura della protagonista, Sonia, felicemente (ma non troppo) sposata e madre di un bambino di circa quattro anni, che adora.

Titolare di un negozio di abbigliamento in una zona periferica della città di Napoli, bella e solare come lei, la donna ritiene di essere in simbiosi con la fanciulla Parthenope, personaggio mitologico che, secondo la tradizione, avrebbe dato i natali alla città partenopea.

Nel libro ricorre spesso questo parallelismo fra i due personaggi perché Sonia è una giovane donna, bella e ottimista, onesta e sicura di sé, positiva in tutte le situazioni che affronta, ma soprattutto, come Parthenope, desiderosa di amore che restituisce a tutte le persone che la circondano, soprattutto ai suoi familiari e al suo bellissimo bambino che educa con ogni cura.

Improvvisamente tutto questo cambia; la solarità lascia il posto alla lacerazione psicologica, a una degradazione che non sembra avere via d’uscita. Finché…

Titolo: Rinascita
Autore: Anna Maria Bonamore
Edizione: Pan di Lettere, 2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.