“Caro 2021” di Maria Cristina Sferra

“Caro 2021” di Maria Cristina Sferra

Caro 2021

“Caro 2021” di Maria Cristina Sferra

Contest Lettere al Femminile

Caro 2021

Caro 2021,
come di sicuro saprai, l’anno che è appena terminato non è stato proprio il migliore per l’umanità intera. Non che quelli precedenti non abbiano avuto i loro problemi, ma il 2020 li ha battuti tutti.

Su questo pianeta noi esseri umani siamo davvero in tanti e i nostri comportamenti spesso scellerati ci si stanno rivoltando contro in tutti i sensi. Siamo creature imperfette, abbiamo grosse responsabilità per la situazione in cui ci troviamo, ma siamo anche capaci di grandi slanci altruistici e profondi sentimenti. E, a nostra ulteriore discolpa, posso aggiungere che, con l’ingegno e lo spirito di cui siamo dotati, sappiamo generare conoscenza e bellezza, quando ci troviamo nelle condizioni di poterlo fare.

Ora sei arrivato tu, caro anno nuovo, e noi siamo speranzosi che nel corso dei mesi ci porterai tante belle cose: ci aprirai orizzonti che abbiamo dovuto dimenticare; ci libererai dall’angoscia e dalla paura che da troppo tempo ci attanagliano; ci restituirai le moltitudini di baci e abbracci a cui abbiamo dovuto rinunciare e di cui abbiamo assoluta necessità per vivere.

Forse penserai che siamo sciocchi o quanto meno ingenui, ma noi ci crediamo davvero che tu potrai diventare un anno meraviglioso e ce la metteremo tutta per darti una mano affinché il tuo compito possa essere meno gravoso, visto il periodo. Però tu sii clemente e impegnati a non deluderci. Cerca di essere un anno indimenticabile, in senso buono ovviamente, che in senso cattivo ci è bastato il tuo predecessore.

Caro 2021, benvenuto sulla Terra.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.