L’appartamento dell’ultimo piano – di Cristina Brondoni

L’appartamento dell’ultimo piano – di Cristina Brondoni

L’appartamento dell’ultimo piano – di Cristina Brondoni

recensione di Emma Fenu

 

 

ultimo piano

L’appartamento dell’ultimo piano è un thriller di Cristina Brondoni edito da Clown Bianco nel 2020.

Enea, Gabrio e Sara. Li ricordavo bene, loro, così dannatamente umani e perdutamente eroi, così imperfetti e straordinari, così coraggiosi e fragili, loro, protagonisti del primo thriller, Voglio vederti soffrire, ritornano ne L’appartamento dell’ultimo piano, un romanzo leggibile a sè, completo. Ritornano con la propria storia in una nuova storia e in vecchie storie, nel ritmo concitato di una Milano che non si ferma mai, come un girone dell’Inferno.

Un nuovo serial killer, altre vittime massacrate, altri indizi per creare un profilo convincente e fermare il mostro che non si mostra, che si confonde fra la folla, che è uno di noi, che sembra “perbene”.

Traumi infantili, abusi, psicosi e ossessioni turbano notti insonni per buoni e cattivi in un rincorrersi di rivelazioni e colpi di scena: la trama pecca di originalità, a onor del vero, ma il ritmo è buono e i temi affrontati sono molto interessanti.

Non si tratta solo di femminicidio, ma di quella violenza sottile sulle donne, ree di essere troppo libere, troppo brutte, troppo belle, troppo rifatte, troppo giovani, troppo vecchie, madri troppo presenti o troppo assenti.

Carne da macello per assassini, giornalisti, conduttori televisivi, mariti, amanti; pasti da servire ad un pubblico affamato di dolore, drogato di brandelli di vite e controllato da istinti negati.

A salvarci sarà, come sempre, un Bambino?

Lo scoprirete salendo le scale, gradino dopo gradino, fino a spingere quella porta. Quella dell’appartamento dell’ultimo piano.
Link d’acquisto

Sinossi

Milano.

Il cadavere mutilato di una donna viene ritrovato sotto un ponte. Pochi giorni dopo, i resti di un’altra donna vengono scoperti in una discarica abusiva ai margini della città. Sono due omicidi.

Mentre si scatena il carosello di esperti e opinionisti che si sfidano in tv con ipotesi fantasiose, nessuno ha dubbi: in città si aggira un pericoloso serial killer.

La squadra formata dall’ispettore Enea Cristofori e dai colleghi Sara Sisti e Gabrio Corso conduce un’indagine serrata.

Quando scompare un’altra donna e l’unico testimone, un ragazzino, non si trova più, inizia una febbrile corsa contro il tempo.

Un nuovo thriller che vede protagonista l’ispettore Enea Cristofori, reduce dalle vicende narrate in Voglio vederti soffrire, e in lotta con i propri demoni.

Attratto e spaventato dai sentimenti che prova per la collega Sara e soffocato dalla rabbia che, a mano a mano, sembra sprofondarlo in nuovo incubo.

Alla trama thriller – tesissima e perfettamente costruita – si affiancano, come è nello stile dell’autrice, spaccati della società, con le sue ossessioni e la spettacolarizzazione del dolore, della sofferenza, dei sentimenti più privati.

Titolo: L’appartamento dell’ultimo piano
Autore: Cristina Brondoni
Edizione: Clown Bianco, 2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici + 17 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.